Cesena: un concorso per progettare l’arredo in Piazza della Libertà

Si intitola “Arredo di un’area di aggregazione in piazza della Libertà” il concorso di progettazione indetto dal Comune di Cesena per realizzare un apposito spazio pensato soprattutto per le famiglie, i bambini e i ragazzi.

Si intitola “Arredo di un’area di aggregazione in piazza della Libertà” il concorso di progettazione indetto dal Comune di Cesena per realizzare un apposito spazio pensato soprattutto per le famiglie, i bambini e i ragazzi.

Nella redazione della proposta progettuale si dovrà tenere conto sia del progetto di riqualificazione architettonica e funzionale della piazza già avviato, sia delle specifiche indicazioni contenute nel documento preliminare alla progettazione.

In particolare, a conclusione dei lavori iniziati lo scorso autunno, sulla base del progettista Prof. Arch. Gino Malacarne, si avrà uno spazio esclusivamente pedonale in cui i cittadini potranno sostare comodamente.

La piazza sarà divisa in due aree da una sorta di viale alberato: quella prossima alla cattedrale verrà attrezzata per ospitare le manifestazioni fieristiche, l’altra è concepita con funzione ausiliaria rispetto alla prima, ospitando un chiosco con un punto informativo per gli operatori economici durante le manifestazioni, 
due locali tecnologici e un servizio igienico automatizzato.

Proprio questa seconda area sarà quella destinata a diventare un polo di attrazione: i concorrenti sono liberi di proporre gli arredi, le attrezzature e le sistemazioni ritenute più congeniali a tale scopo e per accrescere la funzionalità dell’area stessa.

Il concorso è aperto agli iscritti agli ordini professionali degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori e degli ingegneri, ai quali non sia inibito, al momento della data di scadenza della presentazione delle proposte progettuali, l’esercizio della libera professione. La partecipazione è ammessa sia in forma individuale sia di gruppo e associata, nelle modalità previste dalla normativa vigente.

Tutti gli elaborati e la documentazione di gara sono reperibili sul sito del Comune di Cesena. La Commissione giudicatrice sarà costituita da cinque membri e nominata successivamente alla data di presentazione delle proposte progettuali. La partecipazione al concorso è richiesta in forma anonima.

Al termine della valutazione delle proposte la Commissione stilerà una graduatoria sulla base dei punteggi assegnati. Il montepremi complessivo è di 8.000,00 euro suddiviso tra i primi tre classificati. Il Comune di Cesena si riserva la possibilità di affidare al concorrente vincitore del 1° premio, con procedura negoziata senza bando, la redazione del progetto definitivo, del progetto esecutivo, della direzione lavori e della contabilità lavori dell’intervento.

© Riproduzione riservata

DATI DEL CONCORSO:
Ente: Comune di Cesena
Scadenza: Presentazione elaborati entro il 23/09/2016 ore 12.00
Premio:  Primo classificato – Euro 4.000,00; Secondo classificato – Euro  2.500,00; Terzo classificato – Euro 1.500,00.
Info e modulistica: 
error: Il contenuto è protetto dalla copia.