Madrid: nuovo look per la famosa Plaza de España

Una delle piazze più note di Madrid avrà un nuovo look grazie al concorso internazionale di progettazione bandito dal municipio in collaborazione con il Colegio oficial de Arquitectos de Madrid (COAM).

Una delle piazze più note di Madrid avrà un nuovo look grazie al Concorso Internazionale di Progettazione bandito dal municipio in collaborazione con il Colegio oficial de Arquitectos de Madrid (COAM).

Possono partecipare architetti, ingegneri e persone giuridiche il cui oggetto sociale corrisponde alle finalità del bando, in forma individuale oppure in team anche multidisciplinari.

La finalità è quella di restituire alla piazza la sua caratteristica di luogo di aggregazione, di spazio ricreativo e convivenza cittadina, recuperando al tempo stesso il suo valore simbolico in qualità di piazza di riferimento tra i luoghi pubblici di Madrid. Il progetto di riqualificazione dovrà tener conto del miglioramento della vivibilità degli spazi, del rinnovamento della pavimentazione e degli arredi urbani in base ad uno stile contemporaneo, di una proposta generale paesaggistica che coniughi una concezione innovativa dello spazio pubblico in cui il verde sia protagonista.

Il concorso si articolerà in due fasi ed ognuno dei cinque finalisti selezionati riceverà un premio di 10.000,00 euro. Tra questi, il vincitore, oltre al suddetto riconoscimento, riceverà l’ulteriore premio in denaro pari a 40.000,00 euro quale anticipo per il progetto base. L’organizzazione ha previsto inoltre un budget di 136.000,00 euro per gli onorari professionali di redazione del progetto preliminare e di 645.000,00 euro per gli onorari professionali relativi alla realizzazione del progetto esecutivo e alla direzione dei lavori.

Nella realizzazione delle proposte si dovrà tenere conto, tra gli altri elementi che concorreranno alla riqualificazione urbana della piazza, il miglioramento della qualità funzionale, ambientale e paesaggistica; il miglioramento della mobilità e dell’accessibilità pedonale; favorire la connessione tra la piazza e i vari spazi liberi pubblici; la presentazione di una proposta che non comprometta la continuità e la fruibilità dello spazio libero; lo studio di un piano ambientale per la piazza e i suoi dintorni che integri in modo coerente le aree verdi, la pavimentazione, l’arredo e l’illuminazione secondo criteri di sostenibilità ambientale, economica e sociale.

La scadenza per la consegna degli elaborati a mano in orario di apertura del COAM è fissata per il 9/09/2016 mentre per la consegna tramite posta o corriere entro il 10/09/2016.

© Riproduzione riservata

DATI DEL CONCORSO:
Ente: Ayuntamiento de Madrid, Área de Gobierno de Desarrollo Urbano Sostenible
Scadenza: Presentazione elaborati entro il 10/09/2016
Premio:  Finalisti: 10.000,00 euro ciascuno;   Vincitore: 40.000,00 euro; Progettazione preliminare: 132.000,00 euro; Progettazione esecutiva e direzione dei lavori: 645.000,00 euro.
Info e modulistica
error: Il contenuto è protetto dalla copia.