La testiera del letto: un elemento di stile per valorizzare l’arredamento

Le ultime tendenze del mercato pongono l’accento proprio sulle componenti, come ad esempio la testiera del letto, che contribuiscono a dare risalto anche agli elementi d’arredo dallo stile più sobrio o connotati dalla pulizia delle

Testiera in legno intagliato grezzo. Lavorazione artigianale Ceccotti.

Lo stile è nei particolari, quei dettagli in grado di conferire carattere alle scelte di arredamento riflettendo, nel contempo, la personalità del padrone di casa.

E l’ambiente che forse più di ogni altro è in grado di rivelare tutto questo è la camera da letto in cui la parola d’ordine è armonia, a cominciare dall’impronta stilistica dei mobili.

Le ultime tendenze del mercato pongono l’accento proprio sulle componenti, come ad esempio la testiera del letto, che contribuiscono a dare risalto anche agli elementi d’arredo dallo stile più sobrio o connotati dalla pulizia delle linee.

Si tratta di un prodotto ultimamente molto richiesto dal mercato– ci conferma Roberto Ceccotti, titolare dell’omonima azienda specializzata nell’arte dell’intaglio del legno – probabilmente perché valorizza e conferisce personalità anche all’elemento d’arredo più semplice, il letto. Noi ne realizziamo di qualsiasi forma e misura, su nostra proposta ma anche su indicazione dei clienti che, spesso, sono architetti e designer che ci chiedono di trasformare i loro disegni in realtà”.

Così, accanto alle testiere imbottite in pelle, ecopelle o tessuto, si stanno imponendo anche lavorazioni più particolari realizzate in ferro battuto, metallo e, appunto, legno intagliato.

Possiamo produrre centinaia di pezzi o un singolo prodotto – continua Ceccotti – ma ciascuno è sempre rifinito a mano dai nostri artigiani esperti e, pertanto, diventa unico. In questo momento i motivi floreali, soprattutto le rose, sono i più richiesti, anche su testiere dalle linee essenziali. Il vantaggio è dato dalle tante possibilità di personalizzazione: le nostre creazioni sono tutte in legno grezzo e quindi possono avere ogni tipo di finitura”.

Foto sopra: Particolare di doratura su legno intagliato. Foto grande: Testiera in legno intagliato grezzo. Lavorazione artigianale Ceccotti.

La finitura, in questo caso, lascia davvero ampio spazio alla fantasia, soprattutto se siete consigliati da un architetto o un interior designer che vi aiuterà a creare un risultato di stile in armonia con l’arredamento e la tipologia dell’abitazione.

Un’opzione più particolare è quella di esaltare i dettagli, come ad esempio i motivi floreali, con cromie in contrasto, magari puntando sul richiamo prezioso dell’oro o dell’argento, oppure sull’intramontabile black and white.

In pratica, una testiera in legno grezzo diventa come una tela bianca da dipingere come si desidera: alcuni possono preferire uno stile naturale e limitarsi agli appositi impregnanti che spaziano dalle tonalità chiare a quelle scure, ma è possibile scegliere colori in armonia con quelli del letto, dell’armadio e degli altri elementi d’arredo, oltre che delle pareti.

Qualunque sia la scelta, questo elemento contribuirà a dare un tocco di personalità in più alla vostra camera da letto e, quindi, alla vostra casa.

© Riproduzione riservata

GALLERY

error: Il contenuto è protetto dalla copia.