Valorizzare l’antica Via Giulia Augusta: concorso di idee ad Aquileia

Si cercano idee per valorizzare in modo adeguato l’antica Via Giulia Augusta di Aquileia, ritenuta dall’amministrazione comunale un elemento centrale per la connessione e la vivibilità del paesaggio.

Si cercano idee per valorizzare in modo adeguato l’antica Via Giulia Augusta di Aquileia, ritenuta dall’amministrazione comunale un elemento centrale per la connessione e la vivibilità del paesaggio.

Il tratto viario oggetto del concorso di idee riguarda il cuore della città e le proposte progettuali dovranno tenere conto che la riqualificazione architettonico-paesaggistica richiesta deve considerare l’assetto complessivo dell’area archeologica nonché le limitazioni connesse alla tutela dei beni storici e del contesto urbano di riferimento, garantendo il mantenimento delle attrattive presenti e favorendo l’insediamento di ulteriori attività economiche.

Le idee proposte sono chiamate a soddisfare i seguenti obiettivi:

  • Valorizzazione estetica-funzionale-paesaggistica dell’ambito di via Giulia Augusta nell’area compresa tra la porta Nord e la porta Sud;
  • Riconfigurazione della mobilità per favorire la mobilità lenta, ciclabile e pedonale, per garantire le connessioni e la continuità da via Giulia Augusta ai siti archeologici, per ridurre la velocità veicolare;
  • Ridisegno degli spazi aperti dell’asse centrale, per il miglioramento complessivo dell’immagine urbana e della leggibilità del “parco” archeologico.

Al concorso possono partecipare gli architetti iscritti agli ordini/registri professionali del Paese di appartenenza e abilitati all’esercizio della professione; inoltre, in caso di raggruppamento dove sia presente un architetto, è ammessa la partecipazione di ingegneri, anch’essi iscritti agli ordini/registri professionali del Paese di appartenenza e abilitati all’esercizio della professione.

Il valore di riferimento dell’intervento è di 3,5 milioni di Euro IVA inclusa, comprensivo di costi della sicurezza e il costo presunto dei lavori dovrà essere articolato per stralci funzionali e fasi.

Le proposte, contenenti una relazione illustrativa ed elaborati grafici, dovranno essere anonime seguendo le indicazioni presenti nel bando e saranno valutate secondo i seguenti criteri:

  • Qualità del progetto, caratteristiche architettoniche, urbanistiche e paesaggistiche
  • Qualità, innovazione, compatibilità delle proposte nell’ambiente considerato
  • Miglioramento della mobilità e del comfort ambientale
  • Fattibilità delle soluzioni sotto il profilo della sostenibilità realizzativa, manutentiva e della gestione degli elementi e delle infrastrutture.

© Riproduzione riservata

DATI DEL CONCORSO:
Organizzatore: Comune di Aquileia (Udine)
Scadenza consegna offerte: Entro le ore 12.00 del 07/05/2018
Premi:  Primo classificato – Euro 8.000,00; Secondo classificato – Euro 3.000,00; Terzo classificato – Euro 1.000,00.
Info e modulistica
error: Il contenuto è protetto dalla copia.